Massimo D'Alema, nella sua vacanza dello scorso weekend, non ha saputo rinunciare alla "tintarella caprese". Nella piscina dell'albergo "Cesare Augustus" dell'amico Paolo Signorini, in compagnia della moglie Linda Giulva e del figlio ha trascorso diverse ore per riposarsi dalle fatiche politiche.
Solo un breve fugace pranzo prima di rilassarsi sui lettini della piscina, anche se gli impegni del lavoro lo hanno seguito fino a Capri, nelle foto, infatti, lo vediamo ritratto, mentre è impegnato in una conversazione al telefono.
D'Alema che è arrivato sull'isola, lo stesso giorno di Antonio Bassolino, non ha però avuto nessun incontro con lui.
Massimo D'Alema si è intrattenuto sull'isola soltanto due giorni, prima di fare ritorno a casa: un piccolo week end prima di dedicarsi nuovamente agli impegni politici. Nel breve periodo di soggiorno, però è riuscito a girare, a piedi, l'isola azzurra, toccando alcuni dei punti più alti: Cetrella e Villa Jovis.
Lunghe passeggiate sempre accompagnato dalla moglie e da Velardi, con il quale, però ultimamente si trova in forti scontri, forse dovuti a piccole diversità di "vedute". Solo passeggiate all'aria aperta e poca mondanità per i signori D'Alema, che hanno preferito la privacy della loro camera d'albergo, invece dei soliti locali notturni.